Whore of Babylon. Atelier Ascari SS21

Whore of Babylon. Atelier Ascari SS21

Atelier Ascari FW 19-20

The Whore of Babylon – La meretrice di Babilonia

Womenswear Collection

 

I’m going to tell you a secret….

 

Il mondo non tornerà quello di prima. La tensione già sperimentata nella FW20 è esplosa prima del tempo nella peggior crisi degli ultimi cento anni. Le peggiori paure si sono rivelate in tutta la loro crudezza: stiamo sperimentando e sperimenteremo ancora cosa significhi vivere città distopiche, senza relazioni fisiche, in cui è il giudizio sul mondo ad essere sospeso, data l’impossibilità di chiamare col proprio nome una realtà indescrivibile.

 

La moda non tornerà quella di prima. Come vedere il futuro? A chi appellarsi? Se la soluzione nella FW 20 erano alcuni esempi di donne forti, “icone della contemporaneità”, SS21 si rifà invece all’unica realtà cui è possibile indirizzare la nostra speranza: il sentimento religioso. La collezione non parla di religione ma di SPIRITUALITÀ, guardando alle esperienze di alcune donne carismatiche indiane e al loro mood (fiori e simbologie sacre su saree bianchi, a volte preziosi jacquard in seta…). Questa donna ambisce a ritrovare una dimensione estatica che sappia dare delle risposte ad una realtà altrimenti da incubo.

Questa donna non dimentica però il lato sensuale ed ironico. Come interpretare la sensualità durante la crisi? La collezione non dà risposte, ma evoca scenari.

Date:
Category:
Close