Blog

Blog#InViaggioConJacopo

#InViaggioConJacopo

2021: continua il progetto di storytelling territoriale #InViaggioConJacopo di Jacopo Ascari e Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane con l’obiettivo di sottolineare lo straordinario valore architettonico delle Stazioni ferroviarie italiane.

Un bambino, l’Italia e un velocissimo treno rosso: tre semplici elementi, una grande avventura!

Tra le tante problematiche del 2020, uno dei piaceri che ci è mancato di più è stato quello di non poter viaggiare. Con l’avvicinarsi della scorsa estate e l’allentarsi (purtroppo) delle restrizioni, tanti di noi sono tornati a guardare il Belpaese con uno sguardo differente, scegliendo tante località italiane considerate “minori” come meta di soggiorno.

In quest’ottica è nata “Railpost”, iniziativa digital lanciata da Ferrovie dello Stato Italiane. Il progetto, attraverso la realizzazione di un’apposita interfaccia web, ha coinvolto artisti e influencer, e invitato gli italiani a condividere sui social gli scatti delle proprie vacanze in Italia.

L’entusiasmo con cui gli utenti hanno caricato materiale relativo al tema sulla nuova pagina dimostra come sia proprio lo storytelling territoriale la strategia che meglio si presta a raggiungere gli obiettivi di cui sopra.

Cosa intendiamo per storytelling? Si tratta di una necessità tipica dell’uomo, quella di spiegare ciò che lo riguarda attraverso una narrazione, che possa essere successivamente condivisa tramite diversi tipi di fruizione. Il racconto permette a chiunque di entrare in contatto con la sua audience attraverso la narrazione persuasiva della propria storia.

In quest’ottica nasce il progetto #InViaggioConJacopo da me firmato per FS e condiviso mensilmente su #Railpost e gli altri canali social del gruppo.  L’obiettivo della rubrica che io e il team Comunicazione Corporate dell’azienda abbiamo definito era quello di creare contenuti di qualità che sottolineassero lo straordinario valore architettonico del Patrimonio Immobiliare FS, nello specifico costituito da grandi infrastrutture come le Stazioni Ferroviarie. Queste diventano luoghi di arrivo e partenza per Jacopo, un ragazzino dodicenne in viaggio per l’Italia con nonna, realtà molto simile a quella del mio reale passato.

Recita il soggetto del progetto, narrato quindi attraverso brevi schede e illustrazioni dal carattere sempre nuovo, fresco e dinamico:

Ciao a tutti! Sono Jacopo, ho solo 12 anni, ma già tanti interessi. Sono curioso e intraprendente e insieme a mia nonna Nuccia ho imparato ad amare la storia, l’arte, la natura, la cucina gourmet e tutto ciò che di bello offre la mia Italia. A volte, di sera, prima di addormentarmi, mi piace ritagliare foto, immagini e articoli riguardanti le città italiane e i loro capolavori. Ho sempre una matita in mano, dovunque mi trovi. Nonna Nuccia mi dice sempre che sono un bravo disegnatore e che un giorno, chissà, magari diventerò un architetto!

 Il grande giorno è finalmente arrivato: nonna Nuccia mi ha infatti promesso di accompagnarmi a trovare i miei tanti amici sparsi per l’Italia, da Torino a Palermo, da Venezia a Bari, un lungo viaggio d’esplorazione in cui avrò finalmente occasione di visitare le tante meraviglie del nostro straordinario Paese e raccogliere le mie impressioni in veri e propri diari di viaggio.

La cosa più emozionante di tutte è che viaggeremo sul mitico Frecciarossa, talmente bello e veloce che lo sogno ogni notte. E poi sono un grande appassionato di architettura e le stazioni dell’Alta Velocità sono dei veri capolavori. Vi mostrerò a ogni tappa il mio quaderno di viaggio, con note e disegni fatti sul posto, osservando le stazioni, i paesaggi e le città che ho visitato grazie a Frecciarossa e a nonna Nuccia!

Il progetto (segnalato, tra gli altri, da ArtTribune e InsideArt) ha da subito ottenuto un particolare riscontro, incontrando quegli obiettivi di definire un contenitore di valore nuovo per descrivere le criticità del 2020.

Questo specifico esempio di marketing territoriale, esempio di collaborazione tra un singolo creativo e un grande gruppo, continuerà anche nel 2021 con una serie di nuove tappe. Si parte!

 

Close